“L’onore spetta a chi è
attualmente nell’arena, il cui volto è
sporcato dalla polvere, dal sudore e
dal sangue, a chi riconosce il grande
entusiasmo, la grande devozione e
sacrifica se stesso per una causa che
vale...

 

È molto meglio rischiare per
grandi cose che accostarsi ai poveri di
spirito che non soffrono e non godono
molto perché vivono nella grigia
penombra che non riconosce né
vittoria né sconfitta”


T. Roosevelt